Superare Il must-do Mindset – È la vostra Choice

Superare Il must-do Mindset – È la vostra Choice

“A budget è scegliere” – Trevor Manuel, discorso del preventivo, 2006. When il nostro ministro delle Finanze ha reso questa affermazione, mi ha fatto pensare a come facilmente si può rimanere bloccati in un solco, che scorrazzano le nostre vite affrettate, così occupato a fare tutte le cose che sentiamo di avere a do. I’m riferimento a cose importanti come avere un lavoro per reddito, andare al lavoro in tempo in modo continuiamo il nostro lavoro in modo che si spera avere un reddito costante, presentando le nostre dichiarazioni dei redditi in tempo, Alter web anche di pulizie giornaliero,  fare la spesa e il giardino maintenance.

To aggiungere allo stress di giocoleria nostri vincoli di tempo, molti dei nostri must -Non compiti sono di routine e, se noioso ripetizione o semplicemente sgradevole sin dall’inizio, siamo in grado di sviluppare facilmente risentimento, rabbia e disgusto verso questi must-do motivatori tasks.

Base livello – l’unità per survival. So come facciamo di solito far fronte a queste attività? Tipicamente, ci attivare il pilota automatico e sganciare le nostre menti. Quando facciamo questo abbastanza diventiamo insensibili allo scopo e il significato di quello che stiamo facendo e le nostre attività diventare robotica. Come separiamo quello che facciamo dal significato originale di esso, le nostre motivazioni inferiori sulla gerarchia dei bisogni di Maslow al fisiologico e la sicurezza levels.

When la maggior parte delle nostre attività sono intorno sopravvivenza, è difficile evitare la sensazione che tutto ciò che facciamo è una fatica o nella migliore delle ipotesi, superficialmente appagante. E ‘qui che la motivazione è dominato dalla paura ed è facile per iniziare a sentirsi come ogni operazione è un must-do.

So come possiamo trattare con compiti must-do?

So come possiamo trattare con compiti must-do? In realtà, ci sono diversi modi. Tuttavia, per mantenere questo articolo breve e pratico, non voglio discutere di avere un senso di scopo della vita, avendo una visione personale, definizione degli obiettivi, delle priorità di lavoro e una miriade altro (per ora) distrarre answers. In affrontare con maggiore efficacia deve-fare i compiti, il metodo verrà illustrato qui coinvolge cambiare il nostro atteggiamento. Più facile a dirsi che a farsi? Ovviamente! Quindi, ecco come possiamo guardare attività must-do da una nuova, che abilita angle.

All il nostro tempo è time. What gratuito se ho detto la frase “Non c’è certezza nella vita oltre la morte, le tasse e il cambiamento,” è vero solo il 33%? In particolare, l’unico must-do è death. Yes, sto dicendo che non abbiamo di trascorrere del tempo di pagare le tasse e non siamo obbligati a cambiare per nulla! Più in particolare, sto dicendo che il modo in cui spendiamo il nostro tempo è del tutto nostro choice.It è la nostra scelta di lavorare o meno. Abbiamo una scelta di prendere i bambini a scuola in tempo o meno. Non abbiamo a mettere fuori il bidone della spazzatura il giorno. Tali annunci televisivi sono di destra, non abbiamo a che fare bancaria o di lavanderia, mai! Non importa quanto sia importante o banale, www.alterweb.it/opzioni-binarie/ non c’è compito must-do in corso life.

Of, ci saranno conseguenze per le nostre scelte. Anche se alcuni-uno è in possesso di una pistola alla nostra testa, abbiamo ancora la possibilità di disobbedire alle esigenze. Il “oppure” può essere di brevetto, ma è ancora la nostra scelta di fare o non do. With un compito must-do, di solito è ovvio ciò che la nostra scelta dovrebbe essere. Tuttavia, indipendentemente dalla certezza di conseguenza, la radice di tutto ciò che facciamo è la nostra scelta. Al livello più semplice di opzioni binarie, consideriamo il risultato di fare e il risultato di non fare, allora facciamo una scelta. Come risultato si materializzano, continuiamo scelte ed i nostri risultati si accumulano a formare la nostra realtà. La vostra realtà noi in questo momento, come stai leggendo questo testo, è l’accumulo dei risultati di ogni scelta che abbia mai fatto in tutta la tua life.

Choices dare power

Choices dare power. The più scelte ci diamo, più potere che abbiamo a nostra disposizione . SARS ha detto che dobbiamo presentare le nostre dichiarazioni dei redditi entro il 14 luglio. Non mi sembrava che ci fosse alcuna scelta in questo, giusto? Ma pensateci. Che dire la scelta di presentare in ritardo? O la scelta di non presentare a tutti? Certo, ci sono conseguenze, ma è ancora una scelta e le opzioni sono più facili da vedere quando ci separiamo scelte da consequences.

The più scelte che abbiamo, il più potere che abbiamo. Il prossimo anno, se si sceglie di presentare la dichiarazione dei redditi in tempo, si potrebbe agire con il potere, lo scopo e convinzione, sapendo che si è scelto di farlo. E ‘esattamente lo stesso con i nostri compiti must-do quotidiane, come andare al lavoro in tempo. Che cosa mai lo facciamo, può fluire con molta più motivazione e la forza quando scegliamo di farlo, praticare le tecniche per ottenere l’obiettivo non perché abbiamo il potere to.

Personal e conferire loro maggiori responsabilità di auto-talk. Let di mettere in pratica con due tecniche per lanciare nuove abitudini e modi di pensare . Prova queste tecniche e vedere che cosa funziona per voi:

1) Pratica potere personale: quando si nota una sensazione di must-do, fermarsi un attimo e consapevolmente pensare ad altre opzioni che si hanno. Il più evidente è il contrario: di non fare. Che cosa potrebbe risultare da questa scelta alternativa? Prendere in considerazione tutte le opzioni, i risultati probabili e come si inseriscono con ciò che è importante per voi, quindi fate la vostra scelta. Anche se la vostra scelta è quella di fare il compito must-do, cosa succede al vostro atteggiamento una volta che hai fatto un choice.

2 cosciente) Guarda la tua lingua: ancora una volta, quando si nota must-do sentimenti, riflettere sul vostro self-talk . Cosa stai effettivamente ripetere a te stesso? Stai dicendo “devo fare …”, “devo fare …” oppure “devo fare …”? Quando si nota questo, invece dire a te stesso “Ho scelto di fare questo.” La prima volta che lo provate, come ogni nuova abitudine, si può sentire strano, in modo da dire ad alta voce! Dopo alcuni tentativi, si abitua ad esso e questo è quando si potrebbe notare qualcosa di potente cambiamento per la vita you.

Remember, nessun altro può farci fare nulla a meno che non scegliamo di

Remember, nessun altro può farci fare nulla a meno che non scegliamo di. Ciò significa che quando facciamo qualcosa, solo noi siamo responsabili per farlo. Ha Zidane hanno una scelta di non testa-testa Materazzi? Credo che lui aveva scelta assoluta. Nessun altro può essere responsabile per l’attacco di Zidane, ma se stesso Zidane. Conoscere e praticare scelta cosciente può essere molto empowering.

The momento in cui farlo – che abbiamo una scelta in tutto ciò che facciamo – è il momento possiamo assumerci la responsabilità delle nostre decisioni e le loro conseguenze. E ‘il momento in cui siamo in grado di smettere di essere una vittima. E ‘il momento in cui siamo in grado di attingere a vasti oceani di profonda power.
When personale pratichiamo budgeting, assumersi la responsabilità e le conseguenze la pianificazione e la scelta, prendiamo un maggiore controllo per ottenere la vita che vogliamo, perché la vita che abbiamo deriva dalle scelte che make.

About Brent Combrink: Brent possiede ProMentor, socio di pensare le leaders business ‘. Lavora come allenatore e mentore con i dirigenti, imprenditori e professionisti IT nel fare meglio di business migliore. Contatto Brent a brent@promentor.co.za.




Nessun commento


You can leave the first : )